Benvenuto, Ospite Ricerca | Topic attivi | Log In | Registrati

4 {0} Pagine: «<234
Diario di costruzione di Stupazzini Opzioni
Stupazzini
#61 Inviato : martedì 11 settembre 2018 14:29:35

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Oggi dopo le vacanze estive presento un nuovo stato di avanzamento dei lavori
della mia Sovrana costituito da:
- Montaggio degli stragli e straglietti degli alberi
- Montaggio delle ragne dei tre alberi
- Esecuzione delle matassine per le caviglie
- Legatura dell'albero di bompresso alla paratia di prua
- Verniciatura dei secchielli
- Esecuzione legatura della lancia
- Esecuzione legature delle ancore
- Base espositiva della Sovrana
Descrivo di seguito il lavoro eseguito:
. Montaggio degli stragli e degli straglietti degli alberi
Per l'esecuzione degli stragli e degli straglietti ho utilizzato refe di canapa
nera da 0,5mm di diametro. Ho iniziato il montaggio partendo dall'albero di
mezzana verso l'albero di bompresso ed istallando gli stragli partendo dal basso
verso l'alto. Gli stragli li ho tenuti abbastanza tesi senza tuttavia esagerare
e compromettere la linearità degli alberi. Le legature varie le ho eseguite con
refe di canapa da 0,25mm di diametro.
. Montaggio delle ragne
Le ragne dei tre alberi principali le ho eseguite con refe di canapa da 0,25mm
di diametro e nelle lunghezze indicate sui fascicoli DeA. Le raglie le ho
verniciate colore mogano opaco come le coffe.
. Esecuzione delle matassine per le caviglie
Per tutte le funi delle manovre ho deciso di corredare le rispettive caviglie
con una matassina di refe di canapa da 0,25mm. Per eseguire le matassine ho
utilizzato un supporto autocostruito (vedere foto in allegato). Ho eseguito
tre giri di filo attorno ai due perni aventi un interasse di 11mm ed un diametro
di 2,5mm. Ho messo una micro goccina di colla vinilica a presa rapida alle
estremità della matassa ed al centro (sulla legatura); a colla asciutta ho estratto
la matassina dai due perni ed ho tagliato le eccedenze dei fili.
Ho realizzato 100 matassine (95 richieste e 5 di scorta).
. Legatura dell'albero di bompresso alla paratia di prua
La legatura l'ho eseguita con refe di canapa da 1,6mm di diametro. Ho inizialmente
eseguito due fori diametro 1,8mm sulla paratia poi ho inserito in un foro il filo
intriso di colla vinilica a presa rapida nell'estremità del filo (ultimi 5mm) ed
ho atteso che la colla asciugasse completamente. Ho quindi avvolto il filo attorno
al bompresso come da istruzioni DeA e l'ho teso in modo deciso ed infilato nel
secondo foro con l'estremità intrisa di colla vinilica a presa rapida. Ho mantenuto
ben teso il filo per circa 3 minuti per consentire alla colle di asciugare e fare
presa all'interno della paratia. Infine ho posizionato e fissato la statuetta del
leone al piede della legatura come da istruzioni fascicoli DeA.
. Verniciatura secchielli
I secchielli per le polveri da sparo dei cannoni li ho verniciati di colore nero
opaco ed i manici di colore ottone. Per simulare la polvere da sparo li ho riempiti
con povere di grafite intrisa con colla vinilica come da istruzioni DeA.
. Esecuzione legatura della lancia
Contrariamente a quanto previsto dalle istruzioni DeA ho eseguito la legatura con
un solo giro di fune anzichè due ma con refe di canapa da 0,5mm di diametro anzichè
0,25mm come previsto dalla DeA. Alla estremità della legatura ho realizzato un
rotolino fi filo simile a quelli delle manovre dei cannoni.
. Esecuzione legature delle ancore
Ho realizzato con refe di canapa nera da 1,3mm di diametro le cime di ormeggio
fissandole alle cicale delle ancore mediante un semplice nodo d'ancora (gassa
semplice).Il diametro del filo da 0,75mm previsto dalla DeA è a mio parere
assolutamente poco realistico.
. Base espositiva della Sovrana
Per la base espositiva ho utilizzato quella fornita dalla DeA agli abbonati
adattando i due supporti sagomati allo scafo della mia Sovrana. Ho inltre
rivestito con una striscia di velluto la parte interna dei supporti a contatto
con lo scafo per migliorare l'aderenza e non danneggiare lo scafo.
Ho cambiato la targhetta della base espositiva poichè quella fornita dalla DeA
non è di mio gradimento.
Infine ho dato una mano di vernice trasparente opaca a tutta la base espositiva.
Un cordiale saluto a tutti gli amici del Forum da
Stupazzini


File allegato(i):
P1040320 (1).JPG (4.020kb) scaricato 7 volta(e).
Stupazzini ha allegato le seguenti immagini:
P1040343.JPG
P1040344.JPG
P1040346.JPG
P1040365.JPG
P1040350.JPG
P1040355.JPG
P1040356.JPG
P1040362.JPG
P1040360.JPG
P1040481.JPG
P1040482.JPG
P1040304.JPG
P1040305.JPG
P1040316.JPG
P1040313.JPG
P1040314.JPG
P1040311.JPG
P1040320.JPG
P1040318 (1).JPG
P1040329 (1).JPG
Muun
#62 Inviato : lunedì 17 settembre 2018 21:20:28

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 41
Points: 126
Locazione: Desenzano
Eh bè qui abbiamo un modellista veramente eccezionale!

Grandissimo Stupazzini ti faccio un applauso!

Lavorazioni di una precisione pazzesca, che uno come Muun se la sogna!

BRAVO!!!

Bella l'idea del supporto per le matassine! Bella anche la base espositiva ma con la targa personalizzata.

Mi piacerebbe poter vedere anche quella fornita dalla DeA per poter fare un paragone, magari la prossima volta il nostro Stupaz ce la fa vedere.

Beh che dire questa Sovrana è una ver Sovrana, una Regina del mare, uno spettacolo !

Una lavorone lo so , quante e quante ore di lavoro.. però questa è l'unica strada, o ti fai il mazzo oppure ciao ciao modello navale!

Che è un pò come la lezione della vita: non ti regala niente nessuno e ti devi sudare tutto non dico fino all'ultimo, ma anche di più!!

Bravo Stupazzini, hai imparato a lavorare alla grande, continua così .. con le vele sarà uno spettacolo.

E io rosico intanto: ho tutto l'occorrente per cominciare la mia nave, ma il tempo manca e tutte le volte che voglio iniziare ce n'è sempre una (compresa la mia adorata moglie)che mi riporta con i piedi per terra. E come faccio allora a "salpare" ?? Mah !!

...sarà quel che sarà, e chissà quando sarà!

Un salutone al nostro mitico Stupazzini, alla prrrrossima!!!

Stupazzini
#63 Inviato : domenica 23 settembre 2018 15:24:56

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Ringrazio l'amico Muun per la visita al mio diario e per gli apprezzamenti fatti
al mio lavoro.
Relativamente alla targhetta fornita dalla DeA per la base espositiva purtroppo l'ho
buttata poiché non è evidentemente un accessorio riutilizzabile in futuro.
Per informazione la targhetta DeA è costituita da una lastrina di ottone
rettangolare da 7-8 cm di lunghezza ( circa) ed 1,5-2 cm di altezza (circa) per uno
uno spessore di 1mm circa ed incisa col nome del vascello.
Capitano Muun quale vascello hai intenzione di costruire e del quale sei già in
possesso dell'occorrente per iniziare la costruzione ?.
Il prossimo stato di avanzamento della mia Sovrana sarà molto "corposo" e l'ho
programmato fra due settimane circa.
Un cordiale saluto da
Stupazzini

Muun
#64 Inviato : giovedì 27 settembre 2018 21:48:53

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 41
Points: 126
Locazione: Desenzano
Benissimo Stupazzini!

Attendiamo il tuo "corposo" stato di avanzamento.

...e già perchè oltre ad aver fatto un lavorone sulla tua Sovrana, bisogna pur dire che .. non è finita!

Eh sì cari amici, qua non bastano i miracoli! .. nel senso che un veliero necessita della massima attenzione proprio quando sembra di aver finito: eh no, manca tutta la velatura che è come dire che manca ancora una 'corposa' parte di lavoro!

Ecco perchè poi quando vediamo un bel veliero finito di tutto punto poi vorremmo stringere la mano di chi lo ha costruito!

Bravo Stupazzini, tieni botta, qua ci vuole carattere!

In merito al mio futuro veliero, mi piacerà postare delle immagini da cui dedurre il nome dello stesso tramite la forma delle prime ordinate... bel giochetto no?

Del resto se io non fossi un modellista un pò 'estroso', non mi chiamerei Muun!

Ciao Stupazzini, alla prossima!
Stupazzini
#65 Inviato : sabato 6 ottobre 2018 11:30:57

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Oggi presento un nuovo stato di avanzamento dei lavori della mia Sovrana costituito da:
- Montaggio dei pennoni completi di vele dei tre alberi principali
- Montaggio delle manovre dei tre alberi
- Montaggio delle bandiere dei tre alberi
- Montaggio dei paterazzi
- Montaggio del saldo dei portelli dei cannoni
- Montaggio delle statuine(leoni)sul coronamento di poppa
- Istallazione della lancia,della chiesuola e delle pompe di sentina
Descrivo di seguito il dettaglio del lavoro eseguito:
. Montaggio dei pennoni completi di vele dei tre alberi principali
Il montaggio dei pennoni sugli alberi li ho eseguiti come da istruzioni dei fascicoli
DeA tuttavia al fine di ottenere una buona precisione della loro centratura rispetto
agli alberi nella fase di istallazione e facilitare notevolmente l'esecuzione delle
legature agli alberi ho proceduto come segue limitatamente ai due pennoni inferiori
di ciascun albero(quelli cioè più lunghi e di diametro maggiore):
Ho inizialmente eseguito un foro cieco nella mezzeria del pennone dalla parte a
contatto con l'albero con una profondità pari al diametro del pennone meno un
millimetro per l'inserimento di un chiodino senza testa del diametro di 0,8mm.
Ho fissato il chiodino all'interno del foro con colla cianoacrilica e l'ho fatto
sporgere per una lunghezza pari al diametro dell'albero meno un millimetro.
Ho quindi eseguito un foro cieco, al centro dell'albero nella posizione indicata
sulle istruzioni DeA,del diametro del chiodino(0,8mm) e per una profondità pari
al diametro dell'albero meno un millimetro.
Ho poi infilato a pressione la parte sporgente del chiodino del pennone sul foro
eseguito sull'albero fino a portarlo a contatto con esso.In questo caso non ho usato
la colla per consentire al pennone di ruotare liberamente ed essere quindi
posizionato correttamente con l'esecuzione della legatura.
Infine ho eseguito le legature con trozze o con refe di canapa a seconda dei casi.
Questo metodo di istallazione dei pennoni l'avevo già utilizzato nel passato con
buoni risultati nel montaggio del Soleil Royal della DeA.
. Montaggio delle manovre dei tre alberi principali
Il montaggio delle manovre delle vele le ho eseguite in accordo alle istruzioni dei
fascicoli DeA. Per l'esecuzione delle manovre ho utilizzato refe di canapa da 0,25mm
di diametro. Salvo qualche piccola imprecisione le istruzioni di montaggio sono
risultate chiare e senza particolari problemi di interpretazioni e di esecuzione.
Tutte le caviglie delle manovre le ho corredate con una matassina di refe di canapa
da 0,25mm di diametro preparate nel mio precedente stato di avanzamento ed i
golfari delle manovre posti in coperta li ho corredati con un rotolino di filo
terminale analogo a quelli eseguiti per le manovre dei cannoni.
Al termine dell'esecuzione di tutte le manovre dei tre alberi principali sono
risultate diverse eccedenze di golfari e bozzelli(una trentina) previsti dai disegni
della DeA in particolare sulle coffe degli alberi. La maggior parte di queste
eccedenze le eliminerò e i restanti li considererò come Attrezzatura di Servizio.
. Montaggio delle bandiere dei tre alberi principali
Il montaggio delle bandiere l'ho eseguito orientando le bandiere da poppa verso prua
contrariamente a quanto indicato sui fascicoli DeA.
E' noto a tutti che su un veliero a vele spiegate cioè in assetto da navigazione
il vento deve soffiare necessariamente sempre da poppa verso prua. Purtroppo questo
grave errore viene quasi sistematicamente fatto nelle istruzioni dei Kit di
montaggio dei velieri.
. Montaggio dei paterazzi
Il montaggio dei paterazzi contrariamente a quanto previsto dai fascicoli DeA l'ho
eseguito dopo avere istallato tutte le manovre.
La motivazione di questa scelta è che i paterazzi ostacolano non poco l'esecuzione
delle manovre delle vele e quindi ho preferito istallarle dopo in quanto ciò non
implica nessuna contro indicazione in fase di esecuzione.
. Montaggio del saldo dei portelli dei cannoni
Ho completato il montaggio del saldo di tutti i portelli dei cannoni con la stessa
metodologia descritta nel mio stato di avanzamento del 8 novembre 2017.
Ho inoltre aggiunto ai quattro portelli dei cannoni di ritirata a poppa montati
in precedenza i golfari e la fune di apertura/chiusura con refe di canapa da 0,25mm
come per tutti gli altri portelli dello scafo.
. Montaggio delle statuine(leoni) sul coronamento di poppa
Ho istallato le due statuine come da istruzioni dei fascicoli DeA
. Istallazione della lancia,della chiesuola e delle pompe di sentina
L'istallazione di questi tre elementi l'ho eseguita in accordo alle istruzioni dei
fascicoli DeA.

Fra due settimane presenterò lo stato di avanzamento finale della mia Sovrana.
Un cordiale saluto a tutti gli amici del forum da
Stupazzini


Stupazzini ha allegato le seguenti immagini:
P1040515.JPG
P1040516.JPG
P1040387.JPG
P1040371.JPG
P1040398.JPG
P1040397.JPG
P1040367.JPG
P1040372.JPG
P1040395.JPG
P1040369.JPG
P1040392.JPG
P1040394.JPG
P1040408.JPG
P1040541.JPG
P1040373.JPG
P1040375.JPG
P1040374.JPG
P1040390.JPG
P1040391.JPG
P1040401.JPG
P1040539.JPG
P1040378.JPG
P1040379.JPG
P1040396.JPG
P1040386.JPG
P1040405.JPG
P1040406.JPG
P1040412.JPG
P1040540.JPG
P1040503.JPG
P1040504.JPG
P1040506.JPG
thechamp
#66 Inviato : sabato 6 ottobre 2018 16:01:17

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 06/10/2018
Messaggi: 3
Points: 9
Ciao, sono un nuovo utente e mi complimento con te perché sei davvero mooooooooooooooooolto bravissimo (spero di aver reso il concetto).
Anch'io sto iniziando a costruire la Sovrana.
Purtroppo ho dei piccoli problemi che (malgrado le molte mail inviate al Team) non riesco a risolvere.
Volevo chiederti se puoi aiutarmi indicandomi la pagina dove posso scaricare i fascicoli che mi aiuterebbero a costruirla.
Rinnovo i miei complimenti
Stupazzini
#67 Inviato : domenica 7 ottobre 2018 09:58:57

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Amico thechamp ti ringrazio per i complimenti ma purtroppo non posso aiutarti in quanto
non so dove tu potresti scaricare i 140 fascicoli della DeAgostini ed inoltre dubito
che esista una pagina o un sito dove poterlo fare.
Se questi fascicoli ti sono indispensabili per la costruzione dovrai necessariamente
acquistarli,vedi Navi e Velieri nel frontespizio di questo forum.
Cordiali saluti
Stupazzini
Muun
#68 Inviato : domenica 7 ottobre 2018 21:52:28

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 41
Points: 126
Locazione: Desenzano
SPETTACOLO SPETTACOLO PER GLI OCCHIIIII!!!

Grande Stupazzini, che meraviglia!

Bella questa idea:

"Il montaggio dei paterazzi contrariamente a quanto previsto dai fascicoli DeA l'ho
eseguito dopo avere istallato tutte le manovre.
La motivazione di questa scelta è che i paterazzi ostacolano non poco l'esecuzione
delle manovre delle vele e quindi ho preferito istallarle dopo in quanto ciò non
implica nessuna contro indicazione in fase di esecuzione."

Davvero notevole! roba che piace a me perchè ti fa semplificare il lavoro.

Ne terrò conto!

Aspettiamo il GRAN FINALE allora.

Sarebbe da fare con veri pasticcini e spumante! Non scherzo , questa nave merita tutta l'attenzione! E' da 1° PREMIO!

A presto!

Muun



Stupazzini
#69 Inviato : venerdì 19 ottobre 2018 12:50:52

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Oggi presento l'ultimo e definitivo stato di avanzamento dei lavori della mia Sovrana
costituito da:
- Montaggio dei pennoni di bompresso completi di vele
- Montaggio delle manovre delle vele di bompresso
- Montaggio delle bandiere a poppa e a prua
- Montaggio delle gru di capone
- Montaggio delle ancore
- Montaggio dei figurini (comandante e marinai)
- Rifiniture finali del vascello
Descrivo di seguito in dettaglio il lavoro eseguito:
. Montaggio dei pennoni di bompresso completi di vele
Il montaggio del pennone di bompresso completo di legatura l'ho eseguito col metodo
dei fori ciechi e del chiodino all'interno come già fatto in precedenza per i
pennoni inferiore degli alberi principali.
. Montaggio delle manovre delle vele di bompresso
Il montaggio l'ho eseguito come da istruzioni dei fascicoli DeA e con l'utilizzo di
refe di canapa da 0,25mm di diametro ed i fissaggi con caviglie di noce complete di
matassine. Nessun problema particolare da segnalare.
. Montaggio delle bandiere a prua e a poppa
Come già fatto per le bandiere degli alberi principali ho orientato le bandiere da
poppa verso prua contrariamente a quanto previsto dai fascicoli DeA.
. Montaggio delle gru di capone
Ho montato i bracci delle gru di capone come da istruzioni DeA utilizzando colla
cianoacrilica. Ho successivamente preparato i bozzelli in noce da 6mm a due fori
e li ho corredati di un gancio realizzato con filo di ottone verniciato di nero
da 0,5mm di diametro. Ho infine collegato i bozzelli con gancio ai bracci delle gru
di capone con refe di canapa da 0,5mm di diametro facendo passare il filo nei due
fori dei bozzelli e dei bracci delle gru fissandoli provvisoriamente alle gallacce
che ho posizionato ed incollato nella parte superiore dei bracci con colla
cianoacrilica. Per maggiore chiarezza vedere foto in allegato.
. Montaggio delle ancore
Le due ancore posizionate in adiacenza ai bracci delle gru di capone le ho fissate
anteriormente alle cicale con i ganci dei bozzelli delle gru di capone e posteriormente
eseguendo una legatura incrociata con refe di canapa da 0,5mm di diametro sul diamante
delle ancore e fissate alle gallacce che ho posizionato ed incollato sui parasartie
dell'albero di trinchetto.
Le altre due ancore,posizionate dietro le prime due,le ho fissate anteriormente
eseguendo le legature sul fusto delle ancore sotto i ceppi e vincolandole sotto
una bigotta di una sartia a livello dei parasartie dell'albero di trinchetto.
Posteriormente alle ancore ho eseguito,come per le prime due ancore,delle legature
incrociate sui diamanti con refe di canapa da 0,5mm di diametro e fissate come le
precedenti sulle gallacce che ho posizionato e fissato sui parasartie dell'albero
di trinchetto.
Infine ho collegato le gomene(funi delle ancore)agli occhi di cubia posizionati
nella zona prodiera poco sotto lo sperone. Ho introdotto le funi nei fori degli occhi
di cubia per circa un centimetro e le ho incollate con colla vinilica a presa rapida.
Nel posizionamento delle ancore ho evitato che interferissero con i cannoni
posizionati nella zona dei parasartie dell'albero di trinchetto. Per maggiore
chiarezza vedere le foto in allegato relative ai dettagli dei fissaggi e posizionamenti
delle ancore.
. Montaggio dei figurini (comandante e marinai)
L'istallazione ed il posizionamento dei figurini l'ho eseguito in accordo alle
istruzioni dei fascicoli DeA. I figurini li ho incollati usando solla cianoacrilica.
. Rifiniture finali del vascello
A completamento del vascello ho eseguito alcune piccole rifiniture e ritocchi di
verniciatura su alcune parti delle strutture ed infine ho posizionato definitivamente
la mia Sovrana sul supporto espositivo già eseguito in precedenza.

Domani a chiusura del mio diario farò una descrizione particolareggiata relativamente
alla costruzione,ai materiali impiegati ed al tempo di esecuzione impiegato per
realizzare la mia Sovrana "modificata" ed inoltre allegherò ulteriori foto di dettaglio.
Un cordiale saluto a tutti gli amici del forum da
Stupazzini








Stupazzini ha allegato le seguenti immagini:
P1040616.JPG
P1040533.JPG
P1040528.JPG
P1040502.JPG
P1040518.JPG
P1040615.JPG
P1040573.JPG
P1040538.JPG
P1040559.JPG
P1040583.JPG
P1040492.JPG
P1040493.JPG
P1040494.JPG
P1040495.JPG
P1040519.JPG
P1040560.JPG
P1040562.JPG
P1040563.JPG
P1040636.JPG
P1040598.JPG
P1040581.JPG
P1040580.JPG
P1040579.JPG
P1040555.JPG
P1040578.JPG
P1040498.JPG
P1040548.JPG
P1040557.JPG
P1040490.JPG
Stupazzini
#70 Inviato : sabato 20 ottobre 2018 09:01:41

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
A chiusura del mio diario descrivo le modifiche che ho apportato nella realizzazione
della mia Sovrana rispetto al progetto della DeA.
Innanzi tutto ho scelto di eseguire lo scafo e tutte le strutture esterne con "legno
a vista" anzichè verniciato a meno della zona decorazioni nella parte superiore dello
scafo,dello specchio di poppa e delle coffe degli alberi.
In secondo luogo ho ridisegnato il posizionamento dei sabordi,dei parasartie e delle
sartie in modo da eleminare le interferenze con i cannoni presenti nel progetto DeA.
Ho inoltre ridisegnato il profilo dello scafo nella zona poppiera assottigliandolo e
rendendolo più "snello" rispetto a quello del progetto DeA.
Infine ho ridisegnato la disposizione degli incintoni in modo da dare continuità al
rinforzo longitudinale senza le interruzioni previste dal progetto DeA.
Per realizzare le strutture esterne in legno a vista ho utilizzato naturalmente
materiali diversi da quelli forniti dalla DeA e cioè di maggior pregio e precisamente:
- Rivestimenti esterni dello scafo: listelli di sapelli e di tanganica
- Piani di calpestio dei vari ponti ed impavesate: listelli di tanganica
- Parapetti dei ponti(eseguiti ex novo): listelli di noce
- Paratie di coperta: listelli di mogano
- Alberi e pennoni: listelli tondi di ramino
- Incintoni dello scafo: listelli di mogano
- Portelli delle cannoniere: listelli di tanganica
- Cornici dei sabordi: listelli di mogano
- Parasartie (eseguiti ex novo): listelli di sapelli
- Bozzelli,bigotte,caviglie e cavigliere : in noce
- Cordame(sartie,griselle,paterazzi e tutte le manovredelle vele ,ecc.): refe di canapa
naturale o nera a seconda dei casi.
Relativamente alla costruzione ho apportato dei miglioramenti alla costruzione degli affusti dei cannoni aggiungendo particolari non previsti dal progetto DeA.
Ho aumentato gli spazi ai quattro cannoni sul ponte di castello a prua e lateralmente
ai cannoni esterni del ponte di coperta.
Altri miglioramenti apportati sulle strutture secondarie li ho descritti dettagliatamente
nei singoli stati di avanzamento dei miei lavori.
In riferimento alla struttura interna dello scafo ho triplicato lo spessore della falsa
chiglia,eseguito dei riempimenti a prua fra le prime due ordinate,ho rinforzato ogni
parte delle strutture interne con oltre 200 rinforzi di vario tipo non previsti dal
progetto DeA ed infine ho impermeabilizzato tutte le superfici interne con una mano
di colla vinilica.
Le superfici esterne dell'intero vascello le ho trattate con una mano a finire di
vernice trasparente opaca.
I dettagli di tutto quanto sopra esposto sono riportati dettagliatamente nei singoli
stati di avanzamento di questo mio diario.

Ingombro massimo del vascello finito: 104 x 41 x H84 cm(inclusa base espositiva)
Tempo complessivo per l'esecuzione della mia Sovrana: 2345 ore
In allegato trasmetto ulteriori foto a chiusura del mio diario.
Un cordiale saluto a tutti gli amici del forum da
Stupazzini


Stupazzini ha allegato le seguenti immagini:
P1040513.JPG
P1040543.JPG
P1040544.JPG
P1040501.JPG
P1040499.JPG
P1040523.JPG
P1040505.JPG
P1040566.JPG
P1040584.JPG
P1040511.JPG
P1040512.JPG
P1040535.JPG
P1040612.JPG
P1040516.JPG
P1040545.JPG
P1040550.JPG
P1040552.JPG
P1040605.JPG
P1040628.JPG
P1040633.JPG
P1040634.JPG
P1040564.JPG
P1040635.JPG
Muun
#71 Inviato : venerdì 26 ottobre 2018 21:54:20

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 41
Points: 126
Locazione: Desenzano
"La Sovereign of the Seas era la nave più riccamente ornata della Royal Navy, completamente ricoperta da poppa a prua da decorazioni scolpite nel legno e dipinte in oro (solo le insegne Reali erano ricoperte d'oro zecchino) che risaltavano sul fondo nero, eseguite su disegno di Anthony van Dyck in stile barocco."

Beh che dire !

Io direi che il nostro eroe (2345 ore di lavoro .. per questo lo chiamo 'eroe') Stupazzini ha onorato in pieno la maestosità di questa nave voluta da Carlo I D'Inghilterra.

Un lavoro enorme e certosino, che avrebbe sfiancato anche i più decisi modellisti!

Si tratta di una vera e propria opera modellistica, a cui vanno i miei migliori complimenti.. sinceramente sarebbe bello poterla vedere dal vivo !

Che altro dire, abbiamo già detto tutto di questo veliero realizzato con tanta maestria.

C O M P L I M E N T I V I V I S S I M I

Un Capolavoro.

O voi modellisti in erba IMPARATE cosa significa lavorare di fino per anni e giorni e ore per poter vedere finita la nostra opera!

... io anche sono un modellista in erba oh .. che credevate?

Imparo dallo Stupazzini che sinceramente è uno dei pochissimi che hanno finito qui sul nuovo Forum una nave!

Imparare dagli altri .. sempre!

Non credere mai di essere arrivati .. c'è sempre uno più bravo di te.

Non credere mai di essere bravi perchè una volta che te lo dici sei già scaduto a un livello inferiore!

Bene con questo ho finito, un salutone al nostro Suuuper Stupaz!

In finale una incisione 'contemporanea' quindi veritiera della Sovrana dei Mari.

Ciao!

Muun ha allegato le seguenti immagini:
Sovereign_of_the_Seas.jpg
Stupazzini
#72 Inviato : domenica 28 ottobre 2018 14:59:00

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Amico Muun ti ringrazio per i tuoi generosi complimenti.
Debbo dire che sono molto soddisfatto del risultato ottenuto su questo vascello
soprattutto per essere riuscito a mettere a frutto l'esperienza acquisita in questi
anni realizzando diverse significative modifiche al progetto DeA come le
avevo pensate e programmate fin dall'inizio dei lavori.
Ora spero Capitano Muun di poterti vedere protagonista su questo forum con il tuo
nuovo vascello. Ti assicuro fin d'ora che non mancherà la mia presenza sul tuo
futuro diario per commentare ed apprezzare le tue indubbie capacità realizzative
di ottimo modelista navale.
Un cordiale saluto ed un arrivederci da
Stupazzini
maurizio08
#73 Inviato : martedì 6 novembre 2018 12:08:34

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 06/11/2018
Messaggi: 1
Points: 3
Ciao sono nuovo del forum e sinceramente non posso che farti i complimenti del bellissimo/i lavoro/i che hai portato a termine.
Stupazzini
#74 Inviato : mercoledì 7 novembre 2018 15:56:49

Rank: Utente Avanzato

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/09/2015
Messaggi: 59
Points: 186
Amico maurizio08 ben arrivato su questo forum.
Ti ringrazio per i complimenti e spero che il mio diario possa essere da stimolo
per qualcuno a cimentarsi con questo divertente hobby.
Ciao
Stupazzini
Utenti che sfogliano il topic
Guest
4 {0} Pagine: «<234
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

DeAgostini