Benvenuto, Ospite Ricerca | Topic attivi | Log In | Registrati

Muun Help Help Help: un aiuto ai costruttori della Constitution Opzioni
Muun
#1 Inviato : giovedì 27 luglio 2017 21:37:04

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Buongiorno a tutti, questa richiesta :
tonyweb ha scritto:
Ciao Muun, sono anch'io un vecchio utente Deagostini, facevo parte del tuo gruppo ma per motivi personali avevo interrotto la costruzione della USS Constitution. Alcuni mesi fa ho ripreso la costruzione e sono arrivato al vero problema della costruzione stessa e cioè sono arrivato alla costruzione del piano velico che mi sembra un inestricabile gran groviglio di fili. Ho visto nelle immagini che hai postato sul forum la tua bella Constitution e sono rimasto colpito dalla precisione del tuo complesso velico. Ricordo che al tempo della costruzione tutti seguivamo i tuoi consigli perchè, almeno da parte mia, ero un novellino e quei consigli mi aiutavano a progredire ed ora avrei bisogno proprio di quei consigli di allora, per questo ti chiedo se puoi farmi avere tutta la discussione del tuo diario, per avere un aiuto a terminare il mio veliero. Devo dire che mi trovo veramente in difficoltà ( i corridori sono un incubo, come hai fatto a passare il filo nei bozzelli?) e se avrai la cortesia di aiutarmi ti ringrazio in anticipo e ti saluto amichevolmente.
Volevo allegare alcune foto ma non ci sono riuscito, devo imparare anche questo...

mi ha fatto pensare: perchè non aprire un nuovo topic per aiutare i costruttori della Constitution, dato che io l'ho già realizzata e sono passato per tutti i passaggi della sua costruzione?

Potrei aiutare nei limiti del mio tempo disponibile, che non è molto, però qualcosa posso fare, soprattutto dare consigli su come procedere in certi passaggi anche difficili della costruzione.

Ho messo il titolo che piaceva a me, ma certamente Admin può modificare a suo piacimento il titolo del Topic.

Nel mio prossimo post cercherò di aiutare Tonyweb.
Muun
#2 Inviato : giovedì 27 luglio 2017 22:02:19

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Allora Tony, intanto ti comunico che ho salvato tutto del mio vecchio diario di costruzione, però le foto da una parte, e il solo testo dall'altra, questo perchè forse non avevo nel computer il programma giusto, ma tant'è.

Per questo motivo posso aiutare chi come te ha qualche problema, perchè avendo ancora tutte le foto, posso spiegare.

Però ti dico che per i testi io stesso mi sono stufato di leggere le cavolate che io stesso scrivevo, quindi il teso non è per nulla utile!

Ora ti dico che per prima cosa devi armarti di pazienza: il piano velico è enorme e complicato, ci saranno giorni in cui ti pare di non procedere, ma tieni duro, sotto sotto stai procedendo.

Troverai delle tavole / fogli enormi con dentro tutti i riquadri del piano di esecuzione della velatura.

Io per farle mie le ho ridotte a una specie di libro con cui girare le pagine, una specie di 'libro velico' molto molto facile da consultare, puoi girare le pagine e trovare subito le tavole che ti interessano, questo libro lo faccio vedere nella prima foto. Nella seconda e terza ad esempio guarda come ho personalizzato con segni e colori il procedere del lavoro. Devi personalizzare, devi farlo tuo con il tuo metodo di lavoro, in modo da sentire la nave proprio tua.

Poi ti consiglio di preparare sul banco tutti i pennoni già pronti di tutti i bozzelli, questo lo puoi vedere nella foto seguente.

Come fare a fare passare i fili nelle cavigliere e nei corridori? Devi assolutamente avere la 'pinza a forza contraria', col suo piedistallo, come ti faccio vedere da foto. Con una mano metti il filo e lo tendi, poi con l'attack indurisci un pezzettino. Dopo qualche secondo puoi tranquillamente tagliare dove c'è la colla. Il risultato? Il filo è pronto per essere passato dove vuoi, è facilissimo con una pinzetta.

Ti faccio vedere in foto anche il filo sotto la lampada: la parte più luminosa ha la colla indurita, e come vedi il filo resta rigido sulla punta, irrigidisci almeno 2 cm circa di filo ogni volta.

Poi ti posto un'immagine con la nave e i primi paterazzi.



File allegato(i):
CAM03145.jpg (367kb) scaricato 31 volta(e).
CAM03146.jpg (366kb) scaricato 14 volta(e).
CAM03147.jpg (408kb) scaricato 17 volta(e).
CAM03150.jpg (401kb) scaricato 14 volta(e).
CAM03152.jpg (304kb) scaricato 17 volta(e).
Muun ha allegato le seguenti immagini:
IMG_0019.JPG
IMG_0006.JPG
Muun
#3 Inviato : giovedì 27 luglio 2017 22:17:13

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Vabbè, alcune foto forse sono troppo grandi e bisogna scaricarle, altre più piccole in dimensione il Forum le mostra subito, pardon!

OK andiamo avanti: Per installare le vele ho preparato i pennoni con sopra le vele GIA' CUCITE ADDOSSO. Molto moolto vantaggiosa la cosa, sai che riparmio di fatica? Quando cuci, problemi ZERO: sei sulle ginocchia, si tira e si cuce, se sbagli rifai o .. passi al giorno dopo e lasci tutto lì, sul banco.

Però le vele già cucite sui pennoni danno fastidio al passaggio dei fili e installazione degli stessi, per questo motivo le ho arrotolate tutte con uno spaghetto, grandissimo vantaggio, ti metto un paio di foto.

Certo Tony segui sempre le istruzioni, però il mio consiglio è: personalizza il montaggio, regolati sulle tue capacità, il mio metodo va bene per me, magari non per un altro, ricorda che comunque alcuni giorni servono solo per programmare l'installazione di alcuni fili, quando hai le idee chiare sul piccolo step che ti accingi a fare, vai, poi fermati e ristudia il prossimo passo.

Beh spero di esserti stato utile, un salutone da Muun, ciao!
Muun ha allegato le seguenti immagini:
IMG_0012.JPG
IMG_0014.JPG
IMG_0018.JPG
Muun
#4 Inviato : giovedì 27 luglio 2017 22:24:39

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Ah mi ero dimenticato una cosa importante: ti metto una foto del momento in cui sto tirando i fili delle varie vele: per tenere in tensione i fili prima dell'incollaggio sulle cavigliere, unisco il fascio dei fili e li metto tutti insieme sotto pinzetta penzolante, che tiene tutto in tensione.

Quando tutti i fili sono al loro posto, li prendi in mano e tiri o molli a seconda dell'effetto che vuoi dare alla vela, cioè tocchi le vele e le posizioni, scorre il filo in su, poi dai una regolatina in giù, poi uno va su, l'altro va giù, quando sei a posto, un tocco di attack, poca poca, e blocchi tutto.

C'è tempo poi di sistemare i fili che cadono sotto le cavigliere.

Ti metto una foto, i fili tutti insieme sembrano canapa, ma sono solo tanti fili messi in fascio. Ciao.
Muun ha allegato le seguenti immagini:
IMG_0022.JPG
tonyweb
#5 Inviato : venerdì 28 luglio 2017 07:27:28

Rank: Nuovo Iscritto


Gruppi: Registered

Iscritto: 25/07/2017
Messaggi: 3
Points: 9
ciao Muun, per prima cosa grazie per questo nuovo topic che da come vedo mi sarà estremamente utile, anche se devo dire che sono un po' intimidito dal lavoro che mi aspetta, ma son sicuro che con i tuoi preziosi consigli ce la farò.
Mi è piaciuta molto l'idea di suddividere il piano velico in pagine singole, sono in effetti molto più abbordabili viste una per una ed ora proverò ad infilare il filo in qualche bigotta, tanto per allenarmi e poi comincerò dal bompresso.
Devo ultimare alcune cosette per finire lo scafo in tutti i particolari e poi avanti con il piano velico.
Se incontrerò difficoltà ti chiederò consiglio e ti ringrazio già da ora, per fortuna che ci sono persone come te che hanno la bontà di mettere a disposizione degli altri le loro competenze ed esperienze nella costruzione di questi modelli, perchè se segui solo le indicazioni date dalle istruzioni allegate ai fascicoli ti ritrovi ad un certo punto nell'oblio e il lavoro si blocca. Le istruzioni dei fascicoli sono molto scarne ed a volte approssimative; chi affronta questo bellissimo hobby non sempre è esperto della materia e quindi ci vorrebbero delle informazioni più specifiche ed anche elementari, così da essere utili sia all'esperto che al neofita a cui non bisogna mai togliere l'entusiasmo per il lavoro che affronta.
Scusa se mi sono dilungato ma volevo proprio puntualizzare il mio pensiero.
Ancora un grazie per l'aiuto ed alla prossima.
Muun
#6 Inviato : sabato 29 luglio 2017 12:23:54

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Bene, Tonyweb, vedrai che piano piano ce la farai, visto anche come hai già costruito lo scafo, le capacità non ti mancano.

Sottoscrivo le tue parole sulle istruzioni, bisogna altresì pensare che l'opera che costruiamo non è proprio cosa da tutti i giorni, quando qualcuno vede un veliero di siffatte dimensioni riane stupito dai particolari e dalla perizia necessaria alla sua costruzione.

C'è da dire anche che in passato nessuno o quasi si impegnava in un'opera così articolata e difficile, solamente alcuni bravissimi e appassionati modellisti potevano permettersi di realizzare modelli simili.

Ora abbiamo molti supporti in più, tutta la parte di studio dello scafo, le sue proporzioni, i suoi minimi particolari, i dettagli sulla enorme velatura, sono già stati realizzati dalla casa che ci propone i fascicoli.

Mi ricordo di un bravissimo modellista, certo Arinf1963, che sapeva realizzare dei velieri magnifici partendo da zero, e spendendo molto tempo allo studio dello stesso. Se non erro, di tutte le ore adoperate alla realizzazione, quasi una metà di esse era dedicata solo allo studio.

Quindi, se vogliamo essere 'bravi', ci dobbiamo impegnare molto, io dico che anche caratterialmente dobbiamo aver acquisito alcune facoltà fondamentali al completamento dell'opera.

Va bene, per ora ti saluto, devi fare ancora lavori sullo scafo, prima di passare alla velatura.

Io ci sono, se hai bisogno, scrivi. Ciao!

KaosLex
#7 Inviato : giovedì 17 agosto 2017 15:01:40

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 17/08/2017
Messaggi: 4
Points: 12
Locazione: Roma
Ciao Ragazzi
Sto costruendo la Constitution della Deagostini ma mi sono accorto di aver perso il piano velico e con quello che sono riuscito a trovare su internet non riesco a capirci molto. Potete aiutarmi con foto o scansioni dei piani? E' il mio primo modello e, finora, me la sono cavata abbastanza bene però adesso mi sono arenato.
Purtoppo dalla DeA mi dicono che non è più disponibile per poter recuperare il fascicolo che contiene i piani. Aiutatemi!!!
Muun
#8 Inviato : giovedì 17 agosto 2017 22:39:31

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Ciao KaosLex,

io naturalmente ho tutto il piano velico, però il Piano del Bompresso, Piano del Trinchetto, Piano dell'albero di Maestra, Piano dell'albero di Mezzana, sono fogli molto grandi e indivisibili ... non credo che possano bastare delle foto per poi poter aprire tutti i particolari .... qui ci vuole un'idea per poter caricare il tutto qui sul forum. Per il piano velico non è un problema, bastano le foto perchè alla fine sono degli A4. Mah vediamo se qualcuno può darci un'indicazione che sarebbe molto gradita. Per ora ti saluto, valutiamo bene la situazione, ciao!
KaosLex
#9 Inviato : venerdì 18 agosto 2017 07:32:51

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 17/08/2017
Messaggi: 4
Points: 12
Locazione: Roma
A me serve solo il piano velico e delle manovre, gli altri li ho tutti.
Se riuscissi in qualche modo a farmelo avere te ne sarei infinitamente grato
Muun
#10 Inviato : venerdì 18 agosto 2017 21:11:55

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Va bene, allora farò un servizio fotografico su tutte le pagine del piano velico, che ho ridotto a pagine tipo A4.

Quanto prima le inserirò qui sul forum, in modo che se qualcun altro le vuole vedere, potrà farlo.

Abbi un pò di pazienza, Kaos, mi serve un pò di tempo, quello che purtroppo mi manca spesso e volentieri! Nel giro di qualche giorno comunque le avrai.

A presto, ciao!
KaosLex
#11 Inviato : sabato 19 agosto 2017 06:40:55

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 17/08/2017
Messaggi: 4
Points: 12
Locazione: Roma
Non so davvero come ringraziarti Muun. Stavo impazzendo cercando in rete disegni o foto. Grazie mille
Muun
#12 Inviato : domenica 20 agosto 2017 13:04:45

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Piano velico e delle manovre della Constitution

Ecco qui in allegato, in più messaggi, tutto il Piano velico e delle manovre.

Sono foto da 3 Mpixel, il minimo per poterle aprire e ingrandire un pò.

Credo quindi che il Forum non le mostri, ma le inserisca in link.

Purtroppo non sono fogli intonsi, ma un pò 'usurati' dalle mie note, che ho cercato di ripulire, e dall'uso. In effetti i lavoro da fare è molto, davvero ci dobbiamo un pò 'consumare' per poter completare questo piano di lavoro che è di una certa consistenza, io consiglio sempre di andare avanti piano piano: quando si è stanchi, bisogna lasciar riposare la mente e la nave per qualche giorno, poi, quando ci si sente di nuovo pronti, si prosegue.

Si tratta di 19 Tavole, dalla lettera A alla lettera R.

Ci sono due Tavole con la Q, Q-1 e Q-2, in pratica la Q-2 è solo un'integrazione alla Q-1 solo che ci sono i particolari degli agganci dei fili della randa di poppa della nave.

Ok, spero di aver fatto cosa gradita, soprattutto a Kaos che ne ha bisogno, senza questi piani è quasi impossibile completare la velatura.

Un saluto.

Muun

File allegato(i):
Piano velico A.JPG (439kb) scaricato 12 volta(e).
Piano velico B.JPG (435kb) scaricato 7 volta(e).
Piano velico C.JPG (410kb) scaricato 7 volta(e).
Piano velico D.JPG (479kb) scaricato 6 volta(e).
Piano velico E.JPG (411kb) scaricato 5 volta(e).
Muun
#13 Inviato : domenica 20 agosto 2017 13:08:40

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Piano velico - F - G - H - I - J

...
File allegato(i):
Piano velico F.JPG (461kb) scaricato 4 volta(e).
Piano velico G.JPG (432kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico H.JPG (494kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico I.JPG (492kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico J.JPG (449kb) scaricato 5 volta(e).
Muun
#14 Inviato : domenica 20 agosto 2017 13:10:51

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Piano velico K - L - M - N - O

...
File allegato(i):
Piano velico K.JPG (396kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico L.JPG (452kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico M.JPG (450kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico N.JPG (408kb) scaricato 5 volta(e).
Piano velico O.JPG (400kb) scaricato 5 volta(e).
Muun
#15 Inviato : domenica 20 agosto 2017 13:12:56

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Piano velico P - Q 1 - Q 2 - R.

Fine.

File allegato(i):
Piano velico P.JPG (414kb) scaricato 6 volta(e).
Piano velico Q-1.JPG (401kb) scaricato 6 volta(e).
Piano velico Q-2.JPG (392kb) scaricato 6 volta(e).
Piano velico R.JPG (441kb) scaricato 7 volta(e).
KaosLex
#16 Inviato : domenica 20 agosto 2017 14:52:02

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 17/08/2017
Messaggi: 4
Points: 12
Locazione: Roma
Muun sei un grande!!! Hai fatto un lavoro fantastico. Grazie

KaosLex
Mac70
#17 Inviato : sabato 26 agosto 2017 16:39:36

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/08/2017
Messaggi: 2
Points: 6
Locazione: Venezia
Ciao a tutti, volevo fare una domanda: i bozzelli dei bracci dei pennoni dove vanno fissati? Io dai disegni non ho visto nulla.
Grazie a tutti
Roberto
Muun
#18 Inviato : lunedì 28 agosto 2017 13:04:48

Rank: Utente

Gruppi: Registered

Iscritto: 01/05/2016
Messaggi: 21
Points: 63
Locazione: Desenzano
Grazie a KaosLex, buon lavoro!



Rispondo a Mac70:

devi prendere i Piani degli alberi, quei fogli enormi che ti spiegano tutti i particolari di costruzione dei pennoni.

Nelle illustrazioni, dove vedi i disegni dei pennoni VISTI DALL'ALTO, questo è importante saperlo, si vede bene che alle estremità dei pennoni c'è indicato il punto di aggancio (basta dare un paio di giri di filo intorno al pennone, poi un goccio di colla), la lunghezza del braccio (io ho usato una lunghezza di circa 2,5 cm / 3) e alla fine del braccio ci devi attaccare il bozzello nel solito modo facendo passare il filo intorno alla mezzeria del bozzello, già 'scolpito' per questo scopo. In questo modo avrai tutti i pennoni pronti con i loro bracci.

Poi dal piano Velico P potrai vedere come si dovrà andare a prendere i bracci dei pennoni con nuovo filo e relativi fissaggi sullo scafo, al piano R.

Il tutto spiegato nelle istruzioni nella scheda 120F.

Spero di esserti stato di aiuto!

Ciao e buon lavoro.

P.s.: ti allego una foto dove si vedono bene i bracci dei pennoni come li ho fatti io.
Muun ha allegato le seguenti immagini:
bracci.jpg
Mac70
#19 Inviato : lunedì 28 agosto 2017 16:45:39

Rank: Nuovo Iscritto

Gruppi: Registered

Iscritto: 26/08/2017
Messaggi: 2
Points: 6
Locazione: Venezia
Grazie per la spiegazione esauriente.
Utenti che sfogliano il topic
Guest
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

DeAgostini